Fontana innevata? Fontana fortunata!

Pausa di riflessione dei lavori.

La base, il prato, Montovolo, il serpente, la statua, vorticano nella nostra fantasia alla velocità della luce, ma la domanda è sempre quella: “quando arriva la Fontana”?

Stiamo a vedere
e
vivA l’Arte

Il cielo non promette nulla di buono.
Intanto proseguono i lavori alla facciata della Stazione Ferroviaria.


Un piccolo passo per l’uomo…

Sembra essersi concluso il primo step dei lavori. BENE!
Il sabbione sul fondo aspetta di essere rimosso dalla nuova pavimentazione e la base di accoglimento attende solo l’arrivo del “RenVergatellAppenninMontovolo”.

Aspettiamo impazienti ma operosi ; )

PS. Si stanno rapidamente diffondendo diverse storie sul misterioso arrivo della fontana: c’è chi sostiene avverrà in una notte di plenilunio, altri pensano che sarà all’alba come i duelli d’un tempo, alcuni addirittura propenderebbero per l’ipotesi aliena

Ma in definitiva l’importante non è “quando arriverà” ma “quando sarà arrivata”!

Attendendo fiduciosi
nuove forme di vita
vi salutiamo e
vivA l’Arte

Finita la pavimentazione resta il sabbione
E’ rimasto anche mezzo bancale di sanpietrini, caccia via!
Quando arriverà la bellezza? Mistero.
Avvistato U.F.O. questa sera in Piazza della Stazione a Vergato (BO), non possiamo purtroppo garantire l’autenticità dell’immagine! NIENTE PANICO e vivA l’Arte!


“RenVergatellAppenninMontovolo” ha finalmente il pavimento

La fontana monumentale del Maestro Luigi Ontani, RenVergatellAppenninMontovolo, ha finalmente una degna pavimentazione ed i lavori procedono incessantemente approffittando del bel tempo!

Vi segnaliamo l’articolo pubblicato su www.bolognawelcome.com riguardo l’inaugurazione e le varie iniziative della giornata:

“Taglio del nastro domenica 3 febbraio per la Fontana “RenVergatellAppenninMontovolo” realizzata dal grande maestro Luigi Ontani.

L’iniziativa, curata dal Comune di Vergato e dall’associazione Vergato Arte e promossa da Città Metropolitana in collaborazione con Bologna Welcome, si svolge a Vergato nel cuore dell’Appennino tosco-emiliano. La manifestazione rientra all’interno del circuito eventi di Art City Bologna. Alle 10.30 è prevista la conferenza di presentazione dell’opera presso la sala del consiglio del Palazzo Comunale, in piazza dei Capitani della Montagna, dove sarà possibile ammirare le policrome vetrate realizzate dallo stesso Ontani, che prenderà parte all’iniziativa insieme alle istituzioni. Alle 11.30 verrà inaugurata la Fontana, situata nella centralissima Piazza Giovanni XXIII. Realizzata in marmo e bronzo, l’opera crea un affascinante sodalizio tra arte e territorio, richiamando le figure della mitologia classica. Il Fauno rappresenta il fiume Reno, il CupidoAmor d’Arte il torrente Vergatello e il maestoso Tritone è l’Appennino, catena montuosa a contenere l’acqua. Il Gigante appoggia sull’uovo che allude al favoloso “Montovolo” circuito a spirale dal serpente “Auroboros”.

“Luigi Ontani nasce a Vergato e sviluppa le sue abilità artistiche tra pittura, scultura e fotografia. Dopo gli studi all’Accademia di Belle Arti di Bologna, inizia ad esporre alla fine degli anni ’60 e negli anni ’70 con i “tableaux vivants”, performance dal vivo e come “posa” fotografica a grandezza naturale, per citazione del Museo e della Commedia dell’Arte. Poi, attraverso la maschera realizza, con la collaborazione di artigiani virtuosi di diversi materiali, opere con radici nell’arte applicata ornamentale. Ha esposto in diversi musei e spazi espositivi nazionali e internazionali, dal Guggenheim (New York) al Kunstverein (Francoforte), allo SMAK (Gand), al Kunsthalle (Berna), a Capodimonte (Napoli), al Serpentine (Londra) e biennali da Venezia a Sidney. L’ultima personale è del 2017, nell’Accademia di San Luca a Roma.

Pavimentazione in allestimento, apprezzato il diverso orientamento dei Sanprietrini rispetto alla stada.
La parte da concludere ma l’alloggiamento ha preso forma
Dettaglio

Dario Mingarelli presenta “Work in Progress”

Il Prof. Dario Mingarelli presenta “on the air” la rubrica “Work in Progress”, aggiornamento quotidiano sull’andamento dei lavori della Fontana del Maestro Luigi Ontani, a cura della redazione di Vergato Arte e Cultura.

errata corrige: in data Domenica 3 Febbraio 2019 verrà INAUGURATA non installata la Fontana del Maestro Luigi Ontani

State sintonizzati
e
vivA l’Arte!!!

Resoconto di metà gennaio

La base che serve per accogliere i marmi e la statua in bronzo della fontana è quasi pronta… c’è un fremito d’impazienza nell’aria, ma è normale.

Viva l’Arte e alla prossima

Il cerchio si chiude
Il buco “allargato”
Un nuovo punto di vista?

La base è pronta

Ultimate le gettate, si comincia il riempimento del primo livello con la terra. Alleghiamo alcune foto dei lavori, finalmente senza rete.

Le indiscrezioni dicono che ci sarà un’incontro ufficiale a breve tra gli addetti ai lavori, per valutare lo stato dell’opera…
…operate pure ma operate bene
e VIVA L’ARTE!

Guarda il video!

La base finalmente senza gabbia
Ancora la base in attesa di ultimare il riempimento. Le ombre lunghe siamo noi
Il camion si avvicina…
…e si comincia a versare la terra.

Si lavora a tutto spiano

Anche sabato 12 gennaio proseguono i lavori di costruzione delle fondamenta e dell’impianco idrico della fontana…

Nella speranza che anche il Maestro ci segua e veda crescere la sua creatura vi salutiamo e VIVA L’ARTE!

Al lavoro, sabato 12 gennaio 2019
Il bordo prende forma
dettaglio del bordo

dai che si comincia…

Finalmente sono iniziati i lavori per collocare la fontana del maestro Luigi Ontani e l’emozione non è poca.

In questi pochi giorni che ci separano dall’inaugurazione, vi terremo costantemente informati sul proseguimento e lo sviluppo dei lavori, pubblicando foto, video, commenti (basta iscriversi) e impressioni su questo “work in progress”!

VIVA L’ARTE

La redazione di Vergato Arte

Graziano Pederzani sovraintende i lavori di posa.
Piazza della Stazione Ferroviaria di Vergato,
lavori per collocare la fontana del Maestro Luigi Ontani
installazione basamento e sistema idrico
Piazza della Stazione Ferroviaria di Vergato
L’ex campione di motocross Luciano Piacenti (video-maker),
l’immancabile Graziano Pederzani (fotoreporter) e Maurizio Armati, controllano i lavori

Programma Vergato Arte domenica 27 maggio

Ultimo giorno di Vergato Arte non privo di appuntamenti!

Per tutta la giornata saranno in funzione, dalle ore 10.00 per l’esattezza,
spazi espositivi e stand gastronomico, dove potrete gustare una “colazione montanara” en plein air.

Alle ore 18.30, presso lo Spazio 9 di Via Marconi 21, chiusura manifestazione con consegna a tutti gli artisti di un gadget e del catalogo a ricordo della loro partecipazione.

Questa sera presso il Cinema Nuovo Vergato alle ore 21.00, avrà luogo la SFILATA DI MODA

L’ARTE incontra la MODA a VERGATO ARTE.
Come ormai tradizione, in concomitanza di Vergato Arte, Alessandro Lenzi presenterà la sfilata di moda.
Dondarini Abbigliamento, Bustaia Rina, e Ottica della Piazza, proporanno le loro collezioni Primavera/Estate 2018.
Mary Equipe e Cristina Hair Mode si esibiranno con le loro acconciature artistiche, sullo sfondo degli allestimenti a cura di Suppini e Fioreria Caleffi.

Una serata tra Moda, Musica e Creatività dove l’Arte è sempre protagonista.

Vergato Arte secondo week-end ricco di appuntamenti

Secondo week-end di Vergato Arte densissimo di appuntamenti, ecco il programma di sabato 26 maggio.

Apertura spazi espositivi e stand gastronomico alle ore 10.00

Dalle ore 14.00 in Galleria 1°Maggio “Il Torneo di scacchi”, sotto la guida di maestri federali del Circolo Scacchistico di Sasso Marconi.
A seguire Torneo dimostrativo di fioretto, sotto la guida dei maestri di scherma dei 5 Cerchi

Presso lo Spazio 5 di Via Roma 15 alle ore 15.00, si svolgerà il laboratorio per bambini (4-8 anni)  Di favole e altri incanti

Al Cinema Nuovo Vergato (16.30) – entrata libera, si terrà la
cerimonia di Premiazione della terza edizione del Concorso Nazionale di Poesia “L’Infinito” promosso dal Gruppo di promozione culturale “Assolutamente Azzurro”.
Musiche: Maestro Andrea Piombini
Video: Ugo Faiz
Performance teatrale: Anna Agostini, Filargino Frusciante, Beatrice Morandi Berselli e Silvia Veneziano.

 

Aperitivo con gli autori alle 17.30 presso lo Spazio 5 diVia Roma, 15.
Iago Corazza e Greta Ropa, autori della mostra fotografica I segreti del Voodoo: Viaggio tra le etnie dell’Africa occidentale, tra feticci e magia nera.
Concerto Didjeridue, duo musicale composto da Gedrizz (Goldfried Salvi) e Berna Perfect (Luca Bernardi). I due suonano prevalentemente musica improvvisata su basi o sintetizzatori, a fare da padrone è il didjeridoo (strumento aborigeno Australiano) seguito da basso, voce, percussioni e strumenti digitali.

Per concludere in bellezza la giornata, in Piazza Capitani della Montagna (21.00) Stefanelli e Ambra in concerto, con intermezzo di bourlesque (in caso di maltempo l’evento si svolgerà presso il Cinema Nuovo di Vergato).