Resoconto di metà gennaio

La base che serve per accogliere i marmi e la statua in bronzo della fontana è quasi pronta… c’è un fremito d’impazienza nell’aria, ma è normale.

Viva l’Arte e alla prossima

Il cerchio si chiude
Il buco “allargato”
Un nuovo punto di vista?

La base è pronta

Ultimate le gettate, si comincia il riempimento del primo livello con la terra. Alleghiamo alcune foto dei lavori, finalmente senza rete.

Le indiscrezioni dicono che ci sarà un’incontro ufficiale a breve tra gli addetti ai lavori, per valutare lo stato dell’opera…
…operate pure ma operate bene
e VIVA L’ARTE!

Guarda il video!

La base finalmente senza gabbia
Ancora la base in attesa di ultimare il riempimento. Le ombre lunghe siamo noi
Il camion si avvicina…
…e si comincia a versare la terra.

Si lavora a tutto spiano

Anche sabato 12 gennaio proseguono i lavori di costruzione delle fondamenta e dell’impianco idrico della fontana…

Nella speranza che anche il Maestro ci segua e veda crescere la sua creatura vi salutiamo e VIVA L’ARTE!

Al lavoro, sabato 12 gennaio 2019
Il bordo prende forma
dettaglio del bordo

dai che si comincia…

Finalmente sono iniziati i lavori per collocare la fontana del maestro Luigi Ontani e l’emozione non è poca.

In questi pochi giorni che ci separano dall’inaugurazione, vi terremo costantemente informati sul proseguimento e lo sviluppo dei lavori, pubblicando foto, video, commenti (basta iscriversi) e impressioni su questo “work in progress”!

VIVA L’ARTE

La redazione di Vergato Arte

Graziano Pederzani sovraintende i lavori di posa.
Piazza della Stazione Ferroviaria di Vergato,
lavori per collocare la fontana del Maestro Luigi Ontani
installazione basamento e sistema idrico
Piazza della Stazione Ferroviaria di Vergato
L’ex campione di motocross Luciano Piacenti (video-maker),
l’immancabile Graziano Pederzani (fotoreporter) e Maurizio Armati, controllano i lavori

Programma Vergato Arte domenica 27 maggio

Ultimo giorno di Vergato Arte non privo di appuntamenti!

Per tutta la giornata saranno in funzione, dalle ore 10.00 per l’esattezza,
spazi espositivi e stand gastronomico, dove potrete gustare una “colazione montanara” en plein air.

Alle ore 18.30, presso lo Spazio 9 di Via Marconi 21, chiusura manifestazione con consegna a tutti gli artisti di un gadget e del catalogo a ricordo della loro partecipazione.

Questa sera presso il Cinema Nuovo Vergato alle ore 21.00, avrà luogo la SFILATA DI MODA

L’ARTE incontra la MODA a VERGATO ARTE.
Come ormai tradizione, in concomitanza di Vergato Arte, Alessandro Lenzi presenterà la sfilata di moda.
Dondarini Abbigliamento, Bustaia Rina, e Ottica della Piazza, proporanno le loro collezioni Primavera/Estate 2018.
Mary Equipe e Cristina Hair Mode si esibiranno con le loro acconciature artistiche, sullo sfondo degli allestimenti a cura di Suppini e Fioreria Caleffi.

Una serata tra Moda, Musica e Creatività dove l’Arte è sempre protagonista.

Vergato Arte secondo week-end ricco di appuntamenti

Secondo week-end di Vergato Arte densissimo di appuntamenti, ecco il programma di sabato 26 maggio.

Apertura spazi espositivi e stand gastronomico alle ore 10.00

Dalle ore 14.00 in Galleria 1°Maggio “Il Torneo di scacchi”, sotto la guida di maestri federali del Circolo Scacchistico di Sasso Marconi.
A seguire Torneo dimostrativo di fioretto, sotto la guida dei maestri di scherma dei 5 Cerchi

Presso lo Spazio 5 di Via Roma 15 alle ore 15.00, si svolgerà il laboratorio per bambini (4-8 anni)  Di favole e altri incanti

Al Cinema Nuovo Vergato (16.30) – entrata libera, si terrà la
cerimonia di Premiazione della terza edizione del Concorso Nazionale di Poesia “L’Infinito” promosso dal Gruppo di promozione culturale “Assolutamente Azzurro”.
Musiche: Maestro Andrea Piombini
Video: Ugo Faiz
Performance teatrale: Anna Agostini, Filargino Frusciante, Beatrice Morandi Berselli e Silvia Veneziano.

 

Aperitivo con gli autori alle 17.30 presso lo Spazio 5 diVia Roma, 15.
Iago Corazza e Greta Ropa, autori della mostra fotografica I segreti del Voodoo: Viaggio tra le etnie dell’Africa occidentale, tra feticci e magia nera.
Concerto Didjeridue, duo musicale composto da Gedrizz (Goldfried Salvi) e Berna Perfect (Luca Bernardi). I due suonano prevalentemente musica improvvisata su basi o sintetizzatori, a fare da padrone è il didjeridoo (strumento aborigeno Australiano) seguito da basso, voce, percussioni e strumenti digitali.

Per concludere in bellezza la giornata, in Piazza Capitani della Montagna (21.00) Stefanelli e Ambra in concerto, con intermezzo di bourlesque (in caso di maltempo l’evento si svolgerà presso il Cinema Nuovo di Vergato).

 

RAGGN – Rassegna di Cortometraggi

GIOVEDì 24 MAGGIO

Cinema Nuovo di Vergato, ore 20.30 – Entrata libera

Rassegna di cortometraggi Raggn quest’anno
nell’ambito delle atri visive proporrà una serie di video
clip musicali, con interviste agli artisti e addetti ai lavori.

Goldfried Salvi:
gedrizzmusic@gmail.com

Vergato Arte 2018

È iniziata la kermesse Vergato Arte.
Programma densissimo di eventi in questo prima giornata della manifestazione:

9.00 – Via Marconi ex sede IMPS – Spazio 10
INAUGURAZIONE VERGATO ARTE 2018

10.00 – Via Cavour, 49 – presso ex biblioteca scuole elementari – Spazio 3
LIBERARTE – Progetto Arte Ragazzi 2017/18

10.30 – Via Comani, 12
IC Vergato/Grizzana Morandi – Spazio 2
Scuola secondaria di I° grado Vergato
CONFINE – Laboratorio didattico/artistico
a cura della Prof. Angela Galluzzo

11.00 – Via Roma, 15 – Spazio 5
Inaugurazione mostra Di potere e altri incanti – viaggio nella terra dei Vodoun
Inaugurazione mostra fotografica I segreti del Voodoo. Viaggio tra le etnie dell’Africa occidentale, tra feticci e magia nera

11.30 – Via Garibaldi, 2/1? – Spazio 13
Scuola dell’Infanzia “S.C.BARBIERI”
ARTE A CINQUE SENSI
Anno scolastico 2017/18

12.00 – Giardino Pubblico, dietro le scuole medie – Via Aldo Moro,10 – Spazio 15
Arte in Orto 2018
16.00 – Via Roma, 15 – Spazio 5
conferenza di apertura a cura di
Simão Amista, Di potere e altri incanti – viaggio nella terra dei Vodoun
Visita guidata a seguire

20.00 – Piazza Capitani della Montagna
CARNEVALE NOTTURNO A VERGATO ARTE

 

ASPETTANDO VERGATO ARTE

Domenica 13 Maggio 2018 ore 18.00 presso Biblioteca P. Guidotti, Vergato

Dialogo con Sabrina Mezzaqui

Lo Spazio 1 –galleria fotografica di Vergato Arte- quest’anno ha deciso di focalizzare lo sguardo sulla provincia tramite il concorso fotografico e alcuni incontri con realtà artistiche che lavorano e risiedono nel territorio.

Aspettando Vergato Arte sarà un pomeriggio dedicato alla scoperta delle opere di Sabrina Mezzaqui, artista che lavora e vive a Marzabotto, la quale utilizza materiali semplici come carta, stoffa, fili e perline per creare oggetti che sono espressione del tempo che vi è racchiuso. Il recupero di pratiche artigianali e l’uso di gesti manuali lenti e ripetuti, come cucire, ricamare, ricopiare, divengono nel lavoro dell’artista una forma di scansione dei minuti che passano ed espressione di una ricerca interiore costante. Alcune opere vengono realizzate con il contributo delle mani del “Tavolo di lavoro di Marzabotto”, un gruppo di persone che aiutano l’artista nella loro creazione, condividendo una modalità di lavoro basato sulla lentezza, la pazienza e la ripetizione di gesti minuti, facendo diventare l’opera d’arte un’esperienza collettiva, impreziosita di umanità.
L’incontro sarà focalizzato sulla presentazione di alcune opere dialogando con l’artista sul suo modus operandi e di come si svolge il lavoro al tavolo di Marzabotto.

Leggi tutto “ASPETTANDO VERGATO ARTE”

Claudio Spadoni a Vergato / Arte / Cultura


Claudio Spadoni con Vittorio Sgarbi

Anche quest’anno la nostra manifestazione avrà l’onore e il piacere di ospitare, nella cornice del Cinema Nuovo di Vergato, il tradizionale incontro/dibattito col Maestro Luigi Ontani e un altro insigne rappresentante della storia dell’arte e della cultura: nella fattispecie, il Prof. Claudio Spadoni, una personalità di grosso calibro, squisita competenza, professionalità, maestria organizzativa e caratura internazionale, il cui curriculum è talmente corposo e variegato, da non poter essere qui, senza fargli torto, adeguatamente ricostruito.
Ragione per la quale: dal mare magnum delle sue pubblicazioni e degli incarichi ricoperti, dalla sua intensa attività museale ed espositiva in Italia e all’estero, a partire dalla metà degli anni settanta fino ad oggi, e ancora in divenire, ci limiteremo a trarre una sintesi frammentata ma essenziale, con qualche illuminante osservazione, del professore stesso, in calce. Leggi tutto “Claudio Spadoni a Vergato / Arte / Cultura”