Vergato. Una comunità offesa si difenderà!

Questa notte qualche delinquente oscurantista ha imbrattato di letame la fontana di Luigi Ontani e il municipio comunale.

Contiamo che gli inquirenti sappiano trovare gli autori di questo gesto vile e vigliacco, anche utilizzando le tecnologie di videosorveglianza. Avevamo paventato il rischio che chi semina odio poi raccoglie violenza, purtroppo ne abbiamo avuto conferma. A queste persone rispondiamo che non hanno offeso solo un’artista.
Hanno offeso un’interà comunità.
Ma Vergato non si lascerà intimidire.

Oggi pomeriggio alle 18 un corteo silenzioso dalla piazza Capitani della Montagna si muoverà verso la Stazione per chiedere di mettere giù le mani dal nostro patrimonio artistico.

Invitiamo a partecipare tutti quelli che hanno a cuore la libertà di espressione.

Qualunque sia l’orientamento politico o religioso o il gusto personale artistico, invitiamo tutti ad una risposta civile.

Non stiamo difendendo solo l’arte, stiamo difendendo la democrazia.


Il Sindaco di Vergato
Massimo Gnudi

Ci uniamo a queste parole e vi invitiamo numerosi al corteo silenzioso che si terrà stasera alle ore 18.00 in piazza Capitani della Montagna, Vergato (BO).

Viva Vergato
Viva la Libertà
Viva l’Arte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *